L’accoglienza delle persone con disagio psichico
Su territorio della Asl Napoli 1 esistono 10 Unità Operative Complesse di Salute Mentale con competenza territoriale distrettuale. In ognuna delle UOSM ci sono un Centro di Salute Mentale (CSM), almeno un Centro diurno di riabilitazione psico-sociale (Cdr), una o più Strutture intermedie residenziali (Sir) e, in alcuni casi, un Centro per gli adolescenti.


Martedì 23 gennaio alle ore 15.00 nell’Aula Magna dell’Accademia di Belle Arti di Napoli sarà presentato il progetto VIAGGI OLTRE IL MURO, iniziativa realizzata in collaborazione con la VII Municipalità del Comune di Napoli, il Laboratorio di Educativa Territoriale “Oltre la strada” - servizio del Comune di Napoli, Assessorato al Welfare, gestito dal gruppo di Imprese Sociali Gesco attraverso la Cooperativa sociale “Era”, che ha visto impegnata la Scuola di Decorazione dell’Accademia nell’intervento decorativo a favore del plesso dell’Istituto Comprensivo “Pascoli II” di Napoli che ospita l’Educativa territoriale nel quartiere Secondigliano a Napoli.


Il Centro Diurno Canone Inverso (gestito in maniera integrata da ASL Napoli 1 Centro Distretto 33 e la Cooperativa Sociale ERA) è orgoglioso di invitarvi all'evento "Libr'Alia" che si terrà a Pozzuoli (Palazzo Toledo - Passaggio Toledo) venerdì 15 dicembre alle ore 17.


A Renato De Michele dedichiamo l’indimenticabile incipit di Dalla per introdurre l’argomento “Operatori sociali e pensione: sogno o mito?”


Promotrice del progetto è la cooperativa sociale Era del gruppo Gesco, da anni impegnata in azioni di cura, sostegno e inclusione di persone interessate da disagio mentale, sociale o da problemi di dipendenza.


Il Progetto, promosso dal Comune di Napoli e realizzato dalle cooperative sociali: L'uomoe il Legno, Era, Il Quadrifoglio, Il Grillo Parlante, si propone di offrire delle opportunità di espressione creativa e di protagonismo giovanile attraverso l’apertura di tre Strutture sul territorio della VII Municipalità (Miano-Secondigliano-S.Pietro a Patierno), ossia luoghi di aggregazione in cui i giovani possano incontrarsi e riunirsi per costruire e progettare attività con l’aiuto di esperti ed educatori.


Contenuti multimediali

 napoliclick
 ncs2
 logo nelpaese
 redattore
poggio
formazione

logoera mini

 


Opera in strutture pubbliche e private gestendo servizi residenziali e semiresidenziali tra cui Servizi Intermedi Residenziali (SIR) e Centri Diurni Riabilitativi /CDR) nell'Area Psichiatrica, nell'Area Dipendenze, Comunità di Accoglienza e Centri Diurni per Anziani.